Business Plan

Dai forma alle tue idee

Hai delle ottime idee ma non riesci a farle emergere al tavolo della dirigenza? Vuoi dare coerenza e ordine al tuo progetto?

Lo strumento di cui hai bisogno e di cui quasi tutte le aziende al mondo si avvolgono, è il Business Plan. Capiremo più avanti di cosa si tratta nello specifico. Per il momento soffermiamoci sul “quando serve un Business Plan”? La risposta corretta è: in molte occasioni. Per esempio, ne avrai bisogno se stai per aggiungere una nuova gamma alla tua linea, per aprire un nuovo stabilimento produttivo o una nuova sede commerciale, ma anche nel caso in cui tu stia partendo da zero e avviando una nuova attività.

L’ABC: definizione di Business Plan

Il Business Plan è il documento migliore per descrivere un progetto imprenditoriale da esporre sia internamente che all’esterno della propria azienda. Per i nostri clienti usiamo ad esempio un modello di Business Plan che comprende dei punti precisi: descrizione generica dell’idea, dettagli sull’azienda, le opportunità del progetto, il mercato di riferimento, la strategia di implementazione, il piano di marketing da attuare e infine quello finanziario. Le aziende lo richiedono spesso per presentare la strategia di sviluppo di una nuova idea imprenditoriale, la fattibilità, la redditività ed il suo valore commerciale.

I vantaggi del Business Plan

A cosa serve questo documento?

  • Dimostrerai quanto vali. Il tuo progetto imprenditoriale sarà presentato ai potenziali investitori o al consiglio di amministrazione in modo chiaro, diretto e professionale.
  • Per un progetto ponderato e consapevole. Mostrerai fin da subito tutte le implicazioni e gli impatti economico-finanziari della tua idea.
  • Nessuna lacuna. Grazie a un modello ben definito di Business Plan eviterai di sottovalutare o tralasciare alcuni aspetti fondamentali per la realizzazione del progetto come: cambiamenti di scenario, aspetti competitivi o economici.
  • Conoscerai il mercato. La prima parte del Business Plan è composta da una vera e propria analisi di mercato che ti aiuterà a delineare meglio i rischi e i vantaggi competitivi.

Casi di applicazione:
Hai bisogno di questo servizio se...

  • Vuoi definire le modalità operative di gestione di un investimento?
  • Vuoi capire a quale mercato è meglio rivolgersi? E con quale prodotto?
  • Hai bisogno di mettere su carta tutti i dettagli finanziari del progetto?
  • Vuoi sapere quale prezzo ti garantirà un equilibrio tra competitività e remunerazione dell’investimento?
  • Devi far capire a possibili investitori o membri interni le potenzialità della tua idea?
  • Devi trovare nuovi finanziatori e capire di quanti fondi avrai bisogno?

CASE HISTORY

Come l'idea si concretizza in un Business Plan

"Vorrei investire in questo progetto, ma ne vale la pena?"
"Quanto mi costerà?"

Una giovane impresa nel settore delle energie rinnovabili ci ha contattati qualche tempo fa per una valutazione: l’obiettivo era capire cosa potesse comportare un investimento in stazioni di ricarica per veicoli elettrici. La nostra risposta è stata: “Scopriamolo andando con un Business Plan”.

Cosa abbiamo fatto?

  • L’analisi del mercato e dei competitors: siamo andati ad analizzare il mercato di riferimento e i competitors.
  • Studio del target: abbiamo analizzato le abitudini di acquisto dei clienti per determinare la potenziale domanda di colonnine elettriche.
  • Prospect finanziario: abbiamo definito un elenco di potenziali fornitori per la realizzazione del progetto e il suo mantenimento e abbiamo estrapolato un quadro complessivo dei costi.
  • Pricing: grazie alla lettura di tutti i dati raccolti nelle prime fasi abbiamo stabilito la più adeguata strategia di pricing.

Quali vantaggi ha ottenuto il cliente?

Al termine del progetto abbiamo sintetizzato tutti i risultati e le informazioni ottenute all’interno di precisi modelli economico-finanziari. Questo ha permesso al cliente di evidenziare le marginalità del progetto, i flussi di cassa potenziali e di avere una panoramica di evoluzione dei trend di mercato che abbiamo suddiviso in 3 scenari: ottimistico, intermedio e pessimistico. Per tutti e tre gli scenari, attraverso il Business Plan, abbiamo analizzato diversi indici di redditività come il Break Even Point, il capitale massimo di rischio, il valore attuale netto del progetto e molti altri ancora. Il cliente alla fine ha sottoposto il progetto al board che ha concesso le risorse necessarie per l’investimento.

Lasciaci i tuoi dati e ti contatteremo prima possibile

Partner:

ABC srl

Via Canapè, 20

91011 Alcamo (TP) - P.IVA 02227260813

+39 0924 509218 - info@abcstrategie.it

Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter

Copyright © 2021 ABC srl